Ultima modifica: 18 Luglio 2017

Scuola Primaria Parona

 

 

 Recapiti

 Via Papa Giovanni XXIII – 27020 Parona (PV)

   Tel. 0384253521

   E-mail: ddparona@gmail.com

 

L’ingresso della scuola primaria di Parona

 

 

Funzionamento

Si articola in 5 classi, 82 alunni, 8 docenti curricolari (di cui due in comune con Mortara), 4 di sostegno(di cui due in comune con Mortara), 1 di religione, 5 assistenti comunali (di cui uno in comune con Mortara), 2 collaboratori scolastici (di cui uno in comune con Mortara).

Laboratori: informatico e aula multifunzionale per laboratori.

Mensa, pre e post-scuola sono servizi comunali a pagamento.

Responsabili di sede: insegnanti  Marilena Ramunno e Monia Pavese.

 

 

 

Orario di funzionamento 

Lunedì

Martedì

Giovedì

08.30 – 13.00

14.00 – 16.30

Mercoledì

Venerdì

08.30 – 13.00

 

 

Ecco alcune immagini della scuola

 

 

                                                                                                Un po’ di storia

 

La scuola di Parona ebbe in passato varie sedi, fino alla morte della generosa signora Elvira Legnazzi (1899), la quale lasciò in eredità al Comune una sua proprietà ed una notevole somma di denaro da destinare alla costruzione dell’edificio scolastico e all’ istruzione dei bambini. In passato l’istruzione era obbligatoria fino alla terza elementare: chi avesse voluto frequentare le classi successive avrebbe dovuto recarsi perciò a Mortara o Cilavegna. Solo nel 1920 fu istituita la classe quarta e ben quindici anni dopo la classe quinta.

Fu così che il Comune fece costruire, nel luogo che ancora oggi rappresenta il nucleo scolastico, le prime quattro aule, poiché all’epoca il corso delle scuole elementari comprendeva solo quattro anni (Verbale di adunanza comunale, datato 14 maggio 1899). Successivamente la struttura si ampliò fino a raggiungere la struttura attuale.

Nel corso degli anni la popolazione scolastica paronese, a livello numerico, ha conosciuto alterne vicende ma ultimamente, grazie allo sviluppo industriale della zona, si è assistito ad un notevole incremento.

Oggi la scuola è ubicata ancora sui terreni lasciati in eredità dalla signora Legnazzi. Nell’ estate 2006 è stata ridipinta al suo interno: ogni aula è caratterizzata da un colore vivace, che infonde allegria e serenità. Solari sono i corridoi che spiccano di un giallo intenso. Vi si è aggiunta anche la maestosa palestra, situata di fronte all’ edificio scolastico.